Spesometro 2013, in arrivo il nuovo aggiornamento di eFiscali per presentare la dichiarazione sulla base delle nuove norme

La modifica alla normativa relativa al cosiddetto ‘Spesometro’ è tra i punti più importanti del Decreto Legge n.16 datato 02/03/2012. Il funzionamento della dichiarazione, che va presentata entro il 30 Aprile prossimo, è stato profondamente rivisto ed in particolare è stata sancita l’eliminazione per le operazioni da comunicare, della soglia dei 3.000 euro. Altre disposizioni riguardano l’eliminazione dei collegamenti tra documenti appartenenti allo stesso contratto e l’impossibilità di compensazione tra documenti e note di credito, tutte peraltro derivanti proprio dall’abolizione della sopracitata soglia.

Alla luce di questi cambiamenti normativi, sono in previsione aggiornamenti del software eFiscali, il programma che consente la generazione del file telematico relativo alla dichiarazione.

In particolare, sono previsti 2 fix, il primo in uscita ad inizio Marzo e il secondo in data ancora da definire, entrambi subordinati alla pubblicazione ufficiale delle specifiche relative alla compilazione della comunicazione da parte degli organi preposti.

Vi invitiamo quindi a contattarci per pianificare l’aggiornamento del vostro software eFiscali, in modo da adeguarlo alle recenti norme e poter generare il file telematico nella maniera più corretta. Non appena saranno disponibili le date certe di rilascio degli aggiornamenti, vi informeremo tempestivamente.