Le 6 cose da fare prima di salutare l’ufficio!

 

Ormai ci siamo! Agosto è arrivato! E, a meno che tu non sia tra i fortunelli che ha già goduto di qualche giorno di relax nei mesi precedenti, è arrivato il momento di chiudere baracca e burattini e concedersi il meritato riposo.

Piano, però! Mai lasciare cerchi aperti prima di partire, altrimenti farai fatica a staccare completamente la spina!

Ecco perché oggi vogliamo farti un regalo. Prova ad applicare i nostri 6 consigli per delle ferie a prova di stress. E non mancare poi di farci sapere come è andata!

 

CONSIGLIO 1 –  Avvisa per tempo!

Invia email, attacca cartelli, posta sui social, insomma, comunica per tempo a tutti i tuoi contatti (colleghi, clienti, fornitori, ecc.) la data delle tue ferie. Oltre alla caparra all’ hotel, è il modo più efficace che hai di prenderti l’impegno con te stesso e con chi lavora con te.

CONSIGLIO 2 – Non farti prendere dalla sindrome del supereroe!

Per anni ci siamo intestarditi a voler chiudere tutte le pratiche aperte prima di partire. E non c’era nulla di più sbagliato. Meglio darsi delle priorità, e quello che rimane in sospeso o lo passi al collega o lo appunti nella to do list (ndr lista delle cose da fare) del rientro. In questo modo la testa si libera e le incombenze non  cadono nel nulla, bensì  saranno ad aspettarti al rientro sopra la scrivania.

CONSIGLIO 3 – Metti al sicuro le password!

E quando diciamo “al sicuro” intendiamo non solo di custodirle gelosamente in un cassetto chiuso a chiave o di scriverle su un documento protetto, ma soprattutto di salvaguardarle dai vuoti di memoria tipici del rientro!

CONSIGLIO 4 – Salva i dati!

Non c’è momento migliore di questo per avviare una copia dei dati contenuti nel tuo PC. Metti al riparo tutto il tuo lavoro da intromissioni, manomissioni e furti. Se non sai da che parte iniziare, leggi il nostro vademecum.

CONSIGLIO 5 – Augura buone ferie!

Ricordati di inserire il fuori sede (o risponditore automatico) per le email. A meno che tu non sia un freelance, lascia un recapito per le urgenze, ma soprattutto ricorda a tutti che se riposerai durante le vacanze, al ritorno sarai decisamente più carico per ripartire!

CONSIGLIO 6 – Alleggerisci!

Non lasciare che gli effetti benefici delle tue vacanze svaniscano a poche ore dal tuo rientro! Dedica gli ultimi minuti a cestinare le carte impolverate, archiviare i documenti che a qualche collega potrebbero servire (…così eviti di farti svegliare sotto l’ombrellone…), liberare il desktop, svuotare tutti i cestini (virtuali e non) e… annaffiare le piante!

 

 

Bene! Anche per noi di IT&M è arrivato il momento di mettere in pratica questi consigli! 😉

Andiamo a preparare la valigia e … ci si “rivede” al tuo (e nostro) rientro, freschi e riposati, ma soprattutto carichi per la nuova stagione!

Buone vacanze!